VIRTUAL TOUR 360: PERCHÉ USARE I RENDERING PANORAMICI A 360?

Il virtual tour 360 è un sistema innovativo che permette di far vivere a chi lo utilizza un nuovo tipo di esperienza. I campi di utilizzo delle visite virtuali sono molti, si parte dalla semplice visita di un negozio o showroom aziendale fino ad arrivare alla visita guidata di un museo o di visionare come sarà una volta finita la propria casa o negozio in costruzione.

In questo articolo vogliamo focalizzarci proprio su quest’ultimo aspetto, ovvero l’utilizzo dei rendering 360 uniti ai virtual tour. Inoltre vi spiegheremo come li realizziamo nel nostro studio e vi daremo un idea sul perché i virtual tour con rendering sono più economici di un animazione 3d. 

Prima di continuare però, se vuoi saperne di più sulle basi dei virtual tour, ti consigliamo di non perdere la sezione del nostro sito a riguardo!

COME CREIAMO I RENDERING A 360?

Se siete un’impresa edile, agenzia immobiliare oppure siete un azienda e volete creare per la vostra clientela il servizio sopra citato, siete nel posto giusto!

Noi di InteractiveLab, grazie alla nostra esperienza e al nostro team di collaboratori, ci proponiamo per realizzare questi nuovi tipi di strumenti di marketing dando forma alle vostre idee rendendole reali.

Per realizzare un virtual tour con i rendering non serve altro che le piante del progetto e una descrizione dell’edificio che si andrà a costruire. Inoltre vi è la possibilità di arredare gli interni in modo personalizzato. Il rendering d’arredo permette al cliente di vedere in anticipo la realizzazione finale del suo immobile senza spiacevoli sorprese!

Come plus, nei nostri virtual tour, integriamo dei punti d’interesse all’interno di ogni stanza per focalizzare l’interesse di chi guarda oppure dei video 3d aggiuntivi panoramici con movimenti di camera e musiche d’effetto.

Nell’ultimo periodo ci siamo anche specializzati sulle riprese con drone in alta definizione. Con l’utilizzo di quest’ultimo strumento possiamo fare delle riprese aeree per far vedere dove sorgerà l’immobile, gli esterni o i futuri spazi comuni all’aperto di interesse comune, ad esempio una piscina condominiale.

Per concludere, una volta deciso e mixato tutti gli ingredienti del vostro tour virtuale, renderemo navigabile il tutto ottimizzato sia per la versione desktop e sia per quella mobile, inoltre grazie alle nostre conoscenze possiamo renderlo fruibile anche attraverso un visore in realtà virtuale. Per quanto riguarda la compatibilità, il virtual tour 360 è compatibile con qualsiasi sistema operativo e browser internet. Esso potrà essere facilmente condiviso su Facebook o essere convertito in un video per la pubblicazione nel proprio canale su YouTube.

QUANTO COSTA UN TOUR VIRTUALE A 360°?

Questo tipo di servizio essendo via di mezzo tra un animazione 3d e un’immagine statica, si colloca come prezzo esattamente nel mezzo. I tour virtuali con i rendering 360, quindi, sono più economici di un’animazione 3d. Chi utilizzerà la visita virtuale si sentirà immerso completamente nell’ambiente e quindi potrà apprezzare meglio la profondità della stanza o vedere se il posizionamento dell’arredamento ipotizzato sia effettivamente di suo gusto una volto posizionato virtualmente nel contesto immobiliare. E’ una soluzione davvero interessante perché con un relativo basso investimento si ha una resa altissima, permettendo di risparmiare molto tempo evitando decisioni sbagliate che potrebbero compromettere la bellezza finale della casa.

COME CONTATTARCI PER UN PREVENTIVO

Se hai dubbi, domande o vuoi un preventivo per realizzare un Virtual Tour 360, non esitare a contattarci! Il nostro studio ha sede a Vicenza e puoi contattarci via mail oppure chiamandoci direttamente. Organizzeremo un incontro in base ai vostri impegni di persona o con qualsiasi piattaforma chat (Skype, Zoom, Meet)!

Siamo sempre disponibili ad ascoltare la tua idea e realizzare una soluzione su misura!

Avatar
About the author