SimasvDemo

T70 descrizione modello


Versione del modello xxxxxxxxxxxxx, da cui recupera la robusta struttura data da
– solido piano di lavoro elettrosaldato, opportunamente nervato per sopportare carichi notevolmente superiori a tutti gli sforzi di piegatura
– cilindro posto sotto il piano di lavoro, libero da ingombranti e fastidiose incastellature per un più comodo utilizzo della macchina e delle attrezzature, con posto operatore sul fronte macchina
– carrello in acciaio forgiato con doppie guide di scorrimento, temprate e rettificate, protette da raschiapolvere.

E’ corredata di un asse laterale aggiuntivo per il lavoro, la pressa T.100 DIGIT 2 ASSI consente la programmazione e la regolazione micrometrica corsa di lavoro tramite CN elettronico tipo SlMplylogik, anche sotto potenza max. di esercizio, così da ottenere l’angolazione di piega voluta senza tentativi e prove. Grazie a questo sistema, la macchina è idonea sia per la produzione di prototipi che per grandi serie.

Tra le caratteristiche principali della macchina sono degne di nota:

– la tastiera touch screen 35 tasti a bordo macchina, led 16×2 caratteri, un asse “x” corsa lavoro (punzone), un asse “y” corsa posizionatore battuta laterale;
– 550 programmi memorizzabili in asse “x” e in asse “y” (opzionale), ognuno dei 2 assi ha un programma con 15 diverse linee (ripetibili 999 volte);
– lo schermo a cristalli liquidi ad alta risoluzione;
– 5 lingue selezionabili da programma;
– la conversione in misura decimale e pollici;
– il selettore programmazione: manuale, semiautomatico, automatico;
– la riga lineare di misura per “CN” ad alta risoluzione e ad uso illimitato;
– la precisione di posizionamento ± 0,1 mm;
– la regolazione della velocità di avanzamento tramite valvola di regolazione del flusso ad azionamento elettrico e da comando automatico CN.

Completano inoltre l’offerta le seguenti caratteristiche:
– centralina oleodinamica monoblocco a servovalvole di posizionamento e con possibilità di regolazione pressione;
– schermatura impianto elettrico e prova di conducibilità elettromagnetica a normativa “CE’’
– perni portastampi in acciaio legato, temprati e rettificati per fare corpo unico con il piano di lavoro;
– lubrificazione forzata mediante pompetta elettrica automatica;
– impianto automatico di refrigerazione convenzionale centralina idraulica (cool);
– comando tramite pedaliera elettrica (24 V) e pulsanti salvamani antinfortunistici temporizzati;
– comode mensole laterali porta attrezzi.